Effegibi

Fonte mini in resina

Complementi

Le fonti Mini richiamano e rispettano pienamente la tradizione del bagno turco,
pur presentando un design moderno e funzionale

Fonte mini in resina

DIMENSIONI
cm 48 x 20

MATERIALI
Resina colorata – bianco

CARATTERISTICHE
Scarico libero
Bocca di erogazione
Ciotola in resina
Miscelatore non incluso

Il prodotto si trova presso il rivenditore
CARBONI SPA
Filiale di: Modena
Via D. Livingstone, 10/12
41100 Modena MO
RIF.TO sig.ra Simona Pietri
tel 0522/633311
mail simona.pietri@carboni.com

Prodotto buone condizioni, mai utilizzato, solo esposto in showroom.
Per maggiori informazioni si prega di contattare la sig.ra Pietri al n.
0522/633311 – mail simona.pietri@carboni.com
Immagini da catalogo solo a scopo indicativo

235
In promozione a 235,00 €
IVA TRASPORTO E MONTAGGIO ESCLUSO

Lascia un tuo recapito, ti richiamiamo noi!

Nome *

Email *

Telefono *

Fascia oraria *

 Ho letto l'informativa sulla privacy e voglio ricevere comunicazioni da Effegibi


Richiedi maggiori informazioni

Nome *

Email *

Telefono *

Richiesta *

 Ho letto l'informativa sulla privacy e voglio ricevere comunicazioni da Effegibi


Sei interessato a questo prodotto?

Lascia un recapito

Sarai ricontattato dal nostro ufficio tecnico o commerciale

More

Richiedi informazioni

Se non hai trovato quello che cerchi oppure se vuoi saperne di più!

More

Vai alla scheda prodotto

Se vuoi maggiori informazioni, consulta la scheda completa sul sito ufficiale

More

Area Download

FAQ

E' semplice montare una sauna?

Lo studio effettuato da Effegibi per favorire l’assemblaggio e il manuale di istruzioni allegato rende semplice il montaggio delle saune.

E’ comunque disponibile un servizio capillare di centri assistenza autorizzati che potranno effettuare qualsiasi intervento effettuando il collaudo di funzionamento.

FAQ

Quando consuma una sauna?

Il consumo della sauna è proporzionato al volume della cabina. Ogni impianto sauna di Effegibi è dotato, di serie, di funzione Energy Saver. In pratica la potenza massima della stufa viene sfruttata per raggiungere la temperatura impostata. In esercizio l’assorbimento viene ridotto alla metà o anche a un terzo (a seconda del modello di prodotto) per garantire una temperatura costante senza picchi massimi di consumo alternati a spegnimento delle resistenze. Il risultato sarà una migliore gestione dei picchi di consumo di energia e una temperatura costante.